L'ITIS GIOVANNI XXIII ha acquistato un frigorifero specifico per la conservazione dei farmaci salvavita.

Sono stati stilati i protocolli di accoglienza agli alunni: disabili, con patologie, DSA e stranieri, consultabili nella sezione INCLUSIONE


Rivolgo a tutti Voi i più sentiti auguri per una Pasqua serena, gioiosa e ricca di affetti.
In questo periodo, che segnerà le nostre vite in modo indelebile, ricordo quanto siano essenziali le relazioni umane, le relazioni familiari, al centro del nostro benessere sia fisico sia mentale. A noi della Scuola, in pausa didattica dal 9 al 14, la Pasqua porterà certamente una interruzione assolutamente necessaria dopo il salto nella Didattica a Distanza che ci ha visti tutti impegnati su più fronti. Suggerisco una pausa integrale nella quale liberarsi dal fardello degli impegni appena affrontati, in modo da riprendere le nostre attività, con la mens sana in corpore sano, appena trascorse queste meritate vacanze. Ogni impegno calendarizzato non deve essere assolto in questi giorni perché obbligato, ma solamente se si sceglie di occupare il proprio tempo in questo modo.
Un apprezzamento per tutto il lavoro svolto, e per quello che comunque chi non è esonerato dalla pausa pasquale continua a svolgere, al fine di garantire il miglior servizio possibile.
Ancora tanti auguri

Roma, 10 aprile 2020

                                                         Il Dirigente Scolastico

Arturo Marcello Allega

Auguri di Pasqua del Dirigente scolastico

Riteniamo opportuno riproporre sul nostro sito l'articolo della Prof.ssa Anna Dall'Acqua sulla opportunità delle vacanze pasquali

Link alla notizia